Veronica

VERONICA è un film horror del 2017 diretto da Paco Plaza. Terrificante che sia ispirato ai veri eventi del caso Vallecas del 1991, dove Estefanía Gutiérrez Lázaro morì misteriosamente dopo aver usato una tavola Ouija.

Veronica

La trama di Veronica

Siamo nel 1991 e una quindicenne di nome Veronica si sveglia il mattino presto e prepara le due sorelline e il fratellino per andare a scuola. La vita di Veronica non è per nulla facile, in quanto ha perso il padre e la madre è sempre assente per via del lavoro. In pratica è lei a badare ai fratelli nelle vicissitudini quotidiane.

Quel giorno ci sarà un eclissi solare che tutta la scuola seguirà sul tetto come fase di studio. Veronica ha però in mente dell’altro…

Insieme a due compagne di scuola si recherà in un’ala abbandonata della scuola, proprio mentre tutti sono usciti dalle classi per assistere all’eclissi solare, e farà qualcosa di tremendamente pericoloso. Veronica ha con sé una Tavola Ouija e intende mettersi in contatto con il padre defunto. Tuttavia, durante la seduta spiritica qualcosa andrà storto e sarà interrotta. Veronica finirà in una sorta di trance e bofonchierà una data che risulterà significativa.

Da quel momento la vita di Veronica cambierà drasticamente, una terrificante presenza è stata invocata.

Il mio parere sul film horror Veronica

Il film inizia con la vera telefonata di soccorso fatta alle forze dell’ordine da parte di Estefanía Gutiérrez Lázaro, per cui già l’incipit del film è capace d’inquietare lo spettatore a livelli sublimi. Basti pensare che Veronica sia basato su fatti realmente accaduti dopo che Estefanía Gutiérrez Lázaro utilizzò una Tavola Ouija e il terrore diventa viscerale. L’ispettore che intervenne sul posto redasse il primo rapporto della storia in cui si parla di paranormale, altro elemento che fornisce a questo film horror tutte le caratteristiche per convincere.

E Paco Plaza ci riesce in pieno, Veronica è un film horror a cui non manca davvero nulla. Troviamo l’umorismo che suscita il piccolo Antonito, il dramma familiare e l’horror per quanto accade a Veronica (interpretata da una bravissima Sandra Escacena).

In definitiva Veronica è un film horror ispirato da una storia vera che ho apprezzato particolarmente e che mi sento di consigliare, come il fatto di usare sempre con parsimonia la Tavola Ouija. Buona visione da HorrorVertolli.

 



Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.