The Passage

THE PASSAGE è una serie televisiva horror ideata da Liz Heldens e basata sul romanzo fanta-horror Il passaggio, scritto da Justin Cronin.

The Passage

Prodotta da Matt Reeves, David W. Zucker, Adam Kassan e Ridley Scott, la prima stagione di questa serie TV horror è composta da 10 episodi, trasmessi in Italia sul canale Fox della piattaforma Sky.

“Mi chiamo Amy Bellafonte. Non ero abituata a credere ai mostri, ma lo faccio adesso. Li ho visti cambiare tutto. È così che finisce il mondo.”

La trama di The Passage

La serie TV The Passage inizia con un team di scienziati che si trova in Bolivia alla ricerca dell’uomo più anziano del mondo. Le cose però precipitano immediatamente e il Dr. Tim Fanning viene morso dall’antica creatura. Quel singolo morso, come nella più classica tradizione horror, innesca un’inarrestabile catena di eventi. L’antica creatura sarà abbattuta, ma siamo soltanto agli albori della caduta.

Tim Fanning, il membro del team che è stato morso, inizia ad avere dei cambiamenti fisici e allo stesso tempo mostra la guarigione improvvisa delle ferite. Secondo gli scienziati, il virus dentro Tim Fanning potrebbe curare molte malattie nel mondo, quindi viene istituito un progetto di ricerca.

Prende vita il Progetto Noah, dove dentro una struttura medica segreta, un team di scienziati sperimenta un virus pericoloso che potrebbe portare alla cura di tutte le malattie, ma che ha anche il potenziale per spazzare via la razza umana. Infatti, a chi viene somministrato il sangue di Fanning, inizia a trasformarsi in qualcosa di pericoloso.

Per condurre avanti i test sulle persone, il Progetto Noah si avvale del consenso (praticamente forzato) di alcuni condannati a morte. Eppure la cura sembra non fare effetto e una pericolosa influenza aviaria è alle porte. Così gli scienziati decidono di testare il virus su un soggetto più giovane, certi che un bambino/a possa fare al caso loro.

Quando la giovane Amy Bellafonte viene scelta come soggetto di prova, l’agente federale Brad Wolgast è l’uomo che ha il compito di portarla nella struttura. Successivamente Wolgast diventa il padre surrogato, mentre cerca di proteggerla a ogni costo. Il viaggio di Brad e Amy li costringerà a confrontarsi con lo scienziato principale del progetto, il maggiore Nichole Skyes e con l’ex agente operativo della CIA incaricato delle operazioni, Clark Richards, che Brad ha addestrato.

Ben presto tutti gli scienziati della struttura si renderanno conto della pericolosità dei Virali o più semplicemente Vampiri.

Il mio parere su The Passage

A mio avviso The Passagge è una serie TV fanta/horror molto interessante. Diciamo che questa prima stagione è molto introduttiva su ciò che dovrebbe scatenarsi successivamente e quindi a tratti potrebbe persino sembrare che gli manchi qualcosa. Eppure non è così, l’idea di fondo è ottima e le prospettive altissime. I Virali non sono dei semplici infetti, ma dei veri e propri Vampiri con uno scopo ben preciso, piegare l’umanità ai loro voleri, più precisamente al volere di Tim Fanning.

Sebbene sia vero che di serie TV sui vampiri ce ne siano a bizzeffe, questa incuriosisce perché porta lo spettatore a domandarsi in quale modo si evolva. I Vampiri, subito associabili a quelli dell’acclamata serie The Strain, invece sfociano con qualcosa di diverso.

Come in The Strain, il vampirismo è visto come un morbo che si diffonde, ma le creature sono meno inquietanti se confrontate con quelle immaginate da Del Toro. Tuttavia, quando tutto sembra destinato al già visto, ecco che i vampiri mostrano qualcosa di insolito e particolare. Infatti, sembra che alcuni di loro abbiano persino dei sentimenti, sebbene siano legati al loro avo. Grazie a ciò potrebbe a mio avviso svilupparsi nelle successive stagioni qualcosa di davvero interessante.

Nel frattempo, se siete incuriositi da questa serie TV horror intitolata The Passage, allora iniziate col vedervi la prima stagione in onda su Fox.

 

 

Add Comment