The Outsider

7 Condivisioni

THE OUTSIDER è una serie TV horror americana del 2020, tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King.

The Outsider

La trama di The Outsider

The Outsider, la serie TV tratta dal romanzo di Stephen King, inizia con il raccapricciante assassinio di un ragazzino e con le indagini per portare alla luce il delitto. Tutte le prove, riprese delle telecamere, testimonianze e DNA, conducono a un unico sospettato che tempestivamente viene messo in stato di arresto. Sembra tutto semplice, tutto di facile risoluzione, eppure qualcosa non torna…

L’imputato dell’omicidio si dichiara innocente e con l’aiuto di un avvocato riesce persino a portare delle prove che lo scagionano. Una ripresa lo mostra a un convegno fuori città proprio il giorno dell’omicidio.

Può un uomo trovarsi in due posti nello stesso momento? Esiste una spiegazione plausibile per queste circostanze apparentemente inspiegabili? Il caso si fa difficile e l’agente Ralph Anderson farà di tutto per risolverlo.

Il mio parere su The Outsider

Guardando la serie The Outsider, si comincia a vivere una trama da giallo, dove s’investiga sul cruento omicidio di un ragazzino di soli undici anni, e man mano che si avanti nella storia, si sprofonda in qualcosa di angosciante e spaventoso.

Da quanto ho potuto vedere, The Outsider è prima di tutto un grande crime, dove la reale minaccia rimane in disparte fino a metà stagione. Nei primi episodi di questa serie trasmesso in anteprima da Sky Atlantic, tutta l’attenzione è diretta alla ricostruzione della fitta serie di eventi e delle conseguenze che l’omicidio del ragazzino ha gettato sulla psiche di intere comunità e famiglie. Invece, col snodarsi della trama, ci si annida in qualcosa di più complesso e degno dei romanzi di Stephen King.

Il ritmo della serie è piuttosto lento, però ben fatto, tanto da non annoiare mai e tenere comunque lo spettatore sempre sulle spine. A questo si aggiunge un ottimo cast, con Ben Mendelsohn che interpreta il cupo detective Ralph Anderson, Jason Bateman che interpreta Terry Maitland, professore di letteratura inglese e allenatore di baseball di una squadra di ragazzi, accusato dell’omicidio, e Cynthia Erivo, la quale interpreta Holly Gibney, un’investigatrice privata che rappresenta il personaggio più particolare della serie.

Siccome non intendo aggiungere nulla che possa snodare i misteri nella trama di questa serie, finisco soltanto col consigliavi di vederla, perché tra momenti piuttosto noiosi e inquadrature statiche, si nasconde qualcosa di eccezionalmente angosciante e assolutamente da vedere.

 

7 Condivisioni

Add Comment