The Boy

THE BOY è un film del genere horror diretto da William Brent Bell.

The Boy

Greta, interpretata da Lauren Cohan, una delle star di The walking dead, è una giovane donna statunitense che per sfuggire dal suo ex aggressivo e possessivo, accetta un lavoro in Inghilterra come baby-sitter. Il suo compito sarà quello di accudire il figlio di 8 anni di una coppia benestante, i quali le faranno sapere che dovranno partire per una lunga vacanza.

Arrivata nella remota villa, lontana dal centro abitato (infatti i due coniugi hanno un fattorino che gli porta la spesa e gli fa le commissioni), Greta compie una scoperta che la lascia indispettita e incredula. Sorprendentemente gli anziani signori Heelshire le redicono un elenco di severe regole che deve seguire nel prendersi cura del loro figlio Brahms, e misteriosamente la avvertono che, se non le seguirà con precisione, potrebbe accadere qualcosa di terribile. Ma quello che inquieta di più Greta è che Brahms non è un vero e proprio bambino di 8 anni, ma si tratta di una bambola di porcellana a grandezza naturale che i genitori curano e amano profondamente. Lo fanno proprio come se fosse un bambino vero. Nonostante per Greta sembri tutto una farsa, oltretutto piuttosto inquietante, decide di accettare comunque il lavoro. Lo fa perché desiderosa di restarsene lontano dal proprio ex.

The Boy

Da sola nella casa, quando Greta non prenderà sul serio l’impegno e non sottosterà alle regole che i coniugi le avevano imposto, scoprirà che accadde qualcosa d’insolito…

Ho visto questo film horror spinto dalla passione che nutro verso le bambole assassine, comunque certo di rivedere una trama piuttosto ritrita, invece The Boy in qualche modo riesce a sorprendere lo spettatore. Nel complesso non lo reputo un film riuscito pienamente, ma comunque abbastanza da far parte della cultura di un fan dell’horror. Gustatevi il trailer!

Voto di Angelo Vertolli: 3 su 5.

Film horror

Leave a Reply