La villa maledetta di Rieti

LA VILLA MALEDETTA DI RIETI, anche chiamata La casa di Quattrostrade, è una villa abbandonata che si trova nella città di Rieti e sulla quale aleggia un mistero che tiene molte persone alla larga. Un luogo spaventoso che rende ancor più terrificante tutto il mondo horror che ci circonda.

La villa maledetta di Rieti

La villa maledetta di Rieti e la tragedia

La bella casa di cui si parla, chiamata La casa di Quattrostrade o col più infimo nomignolo di La villa maledetta di Rieti, è stata costruita probabilmente agli inizi del 1900 e nasconde una tragedia che però viene narrata in due versioni differenti.

A) Negli anni 50, la villa maledetta di Rieti era un asilo gestito da suore, dove nelle cucine sottostanti scoppiò un incendio nel quale morirono una suora e una bambina.

B) La seconda storia, probabilmente anche più credibile, poiché raccontata dalle anziane della zona, è che un pezzo grosso dell’aeronautica (lì davanti c’è la caserma) fece costruire la villa per la sua famiglia. Tempo dopo, mentre la figlia giocava sul balcone, cadde accidentalmente e perse la vita.

Il mistero nella casa di Quattrostrade

Dalla morte della bambina, in molti raccontano di udire dei lamenti provenire dalla villa abbandonata. Si dice che si senta il pianto della bambina durante la notte o i passi di qualcuno che corre alla finestra e che a volte fa capolino. Altri riferiscono di avere visto una sagoma bianca vagare vicino alla casa.

Si narra persino che nella villa maledetta di Rieti ci sia una scritta sul muro che recita “Help Herry“. La scritta, impressa dietro una porta appoggiata alla parete, pare che sia opera di una turista inglese rimasta terrorizzata dall’apparizione del fantasma della bambina mentre curiosava nella villa.

Alcuni riferiscono di uno strano campo energetico, di una particolare variazione elettromagnetica, di infissi che appaiono intatti di giorno e logori di notte (o al contrario), di suoni e luminescenze varie, di foto scattate che lasciano intravedere delle sagome.

A Rieti sembra che i pareri delle persone siano discordanti, c’è chi non crede che il fantasma di una bambina vaghi per la villa e chi invece afferma di avere visto o sentito qualcosa che appartiene a un altro mondo.

A quanto sembra La villa maledetta di Rieti è stata venduta ma non sono mai stati completati i lavori per ristrutturarla. In molti credono che qualcosa tenga lontano i muratori e freni i lavori di ristrutturazione, forse il fantasma di una bambina morta molti anni prima?

 

2 Comments

  1. Elisa Febbraio 25, 2019
  2. horrorvertolli Febbraio 25, 2019

Add Comment