La villa maledetta di Bologna

LA VILLA MALEDETTA DI BOLOGNA, chiamata generalmente Villa Clara, è un luogo che si dice sia infestato da un fantasma. Tale villa è ubicata a poca distanza dalla località di Trebbo di Reno e in molti ne stanno alla larga per il timore di ritrovarsi al confronto con qualcosa di paranormale che possa terrorizzarli a morte.

La villa maledetta di Bologna

Si racconta che molto spesso Villa Clara sia completamente avvolta da una fitta nebbia, la quale rende ancora più spaventoso il tetro paesaggio. Oltretutto, se visitate al calare del sole “La villa maledetta di Bologna“, troverete la sua facciata quasi completamente immersa nelle tenebre, in quanto l’illuminazione della strada a malapena la raggiunge.

Una curiosità su questa casa infestata nasce anche dal nome, in quanto a dirla tutta non né ha soltanto uno, ma con il tempo gliene sono stati attribuiti molteplici. Casino Del Trebbo, Villa Malvasia, Villa Alessandri e infine Villa Clara; sono questi i nomi attribuiti a questa casa infestata, rendendola ancor più misteriosa. Sebbene i più ritengono che il suo vero nome sia Villa Malvasia.

Dove si trova Villa Clara

Villa Clara si trova in provincia di Bologna, esattamente al 449 di Via Zanardi, a poca distanza dalla località Trebbo di Reno. Trebbo di Reno prende il suo nome dall’omonimo fiume che lo attraversa e dal luogo dove s’incontrano tre vie, nel passato con i nomi di Triplum, poi Tribium, e infine nel Medioevo Tribblum.

Si trova a sud-ovest di Castel Maggiore e a pochi chilometri, fuori di Porta delle Lame, dal Comune di Bologna. Nel territorio di questa frazione si trova la Chiesa di San Giovanni Battista del Trebbo, la chiesa parrocchiale del paese.

La villa maledetta di Bologna oggi si trova in totale stato d’abbandono. La casa è oggi fatiscente e circondata da un giardino incolto. Al suo interno è possibile trovare preziosi affreschi e stucchi. Si dice sia stata voluta dal conte Carlo Cesare Malvasia, personaggio di spicco della Bologna bene dell’epoca.

Adesso che avete avuto queste informazioni, andremo a scoprire il mistero che avvolge quella che alcuni chiamano Villa Clara e altri Villa Malvasia, Villa Alessandri o Casino Del Trebbo.

L’omicidio di Villa Clara

Si racconta che molto tempo fa, la Villa maledetta di Bologna fosse abitata dalla famiglia nobile degli Alessandri. Clara, la figliastra del padrone di casa, fu uccisa per un motivo ancora non certo e venne murata viva nella stessa abitazione.

Si narra che possa essere stata assassinata per una scappatella tra costei e un sottomesso al padrone di casa oppure perché aveva il dono della preveggenza. Si ipotizza che questo suo dono paranormale spaventò a tal punto il suo padrigno da indurlo a sbarazzarsi di lei nel modo più assurdo. Comunque, qualunque sia la verità sulla morte della giovane Clara, il mistero nasce proprio da questo terrificante fatto.

Nella villa maledetta pare ci siano state anche altre morti, un incidente durante dei lavori di restauro costò la vita a due operai, e un bambino che nel 1999 cadde in una botola.

Il fantasma di Villa Clara

Secondo molte testimonianze, in certi giorni dentro Villa Clara si sentirebbero delle urla, pianti e richieste d’aiuto del fantasma di ClaraSpesso si sentono le note di un pianoforte, altre volte si vedrebbero le finestre illuminate, anche se all’interno dell’edificio non ci sia luce elettrica. Le apparizioni di Clara hanno dell’incredibile: pare infatti che oltre ad apparire a figura intera, nel parco di villa Clara, cerchi anche di interagire con chi la vede!

I fenomeni paranormali che avvengono a Villa Clara o Villa Malvasia, sembra che non si fermino soltanto a quanto avete appena letto nelle precedenti righe. Per la precisione sembra che avvengano strani guasti ad apparecchiature elettriche (torce, telefoni, etc.) e che alcuni visitatori svengano o cadano in trance.

Altri luoghi infestati

Le case sono di solito i luoghi più infestati dagli spiriti, forse proprio perché era il posto che tanto amavano da vivi e in cui ci sono rimasti radicati dopo la morte. La villa maledetta di Bologna, dove vaga il fantasma della giovane Clara, è soltanto una delle case infestate in Italia e nel mondo.

Tra le case più infestate troviamo Casa Matusita, sita in Perù e nella quale si tentarono anche degli esorcismi; l’antica dimora di Chambercombe Manor, dove si aggira il il fantasma di una donna alta e vestita di grigio; il maledetto Cecil Hotel, nel quale hanno alloggiato serial killer molto famosi; il manicomio di Aguscello, dove si aggira il fantasma di Filippo Erni; la Myrtles Plantation, considerata per molto tempo la più infestata del mondo; e tanti altri luoghi infestati che vale la pena di conoscere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sending
User Review
0 (0 votes)

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.