Hill House

HILL HOUSE (The Haunting of Hill House) è una serie TV horror diretta da Mike Flanagan e che affronta il tema del paranormale. Questa serie TV è basata sul romanzo del 1959 L’incubo di Hill House di Shirley Jackson, anche se ha delle sostanziali differenze con il romanzo. Infatti, la famigerata casa infestata da spettri non è la meta di curiosi e scettici come nel romanzo, ma la dimora di una famiglia formata da due coniugi molto uniti e ben cinque figli di diverse età.

Hill House

La trama di Hill House

Questa serie TV horror racconta la storia di un gruppo di fratelli che, da bambini, sono cresciuti in quella che in seguito sarebbe diventata la casa infestata più famosa del paese. Quando erano dei ragazzini, a Hill House accadevano degli strani eventi paranormali. Alcuni dei bambini ne erano scossi e terrorizzati, fin quando, durante l’ultima notte avvenne un evento di una tragicità unica. Loro padre li conduce fuori dalla casa nel pieno della notte e soltanto in seguito scopriranno che la loro madre ha perso la vita in quella ignota notte. Nessuno dei fratelli sembra sapere cosa sia realmente accaduto.

La maggiore novità di Hill House è l’alternanza tra due linee temporali, una relativa agli anni ’80 e all’arrivo della famiglia Crain nella casa e l’altra ai giorni d’oggi, con i bambini oggi adulti ma ancora segnati da quell’ultima misteriosa notte in cui il loro padre li portò via dalla dimora in tutta fretta, lasciando indietro la madre interpretata da una meravigliosa Carla Gugino. La sceneggiatura dello show è assolutamente perfetta nel raccontarci un po’ alla volta questa famiglia e nel fare in modo che tutti gli elementi del puzzle alla fine si incastrino perfettamente.

I primi cinque episodi di Hill House, i quali si concentrano su ciascuno dei protagonisti e ci raccontano la loro vita in seguito alla fuga da Hill House, sono quelli in cui si accumulano domande e teorie. Fin a questo punto dello show, l’horror e il mistero vanno di pari passo con il racconto delle tragiche vite di questi personaggi. Sono a tutti gli effetti gli episodi che permettono il salto di qualità da un horror come tanti, perché s’indaga sulle conseguenze che l’orrore può avere sulla vita di coloro che lo vivono da vicino. Dal sesto episodio è tutto diverso e spettrale

Il mio parere su Hill House

L’episodio pilota di Hill House mi aveva lasciato un po’ insoddisfatto, mi era sembrato confusionario e ancora avevo compreso poco di questa serie TV horror; al contempo, già dal secondo episodio è tutta un’altra storia. Troverete un forte approfondimento dei vari protagonisti, miscelati con scene di terrore davvero ben realizzate. Si può affermare con tranquillità che Hill House sia uno dei migliori prodotti horror in assoluto dell’universo seriale.

Questa serie TV, dotata tra l’altro di un ottimo cast, la consiglio davvero agli amanti del genere; la definirei irrinunciabile per chiunque ami questo oscuro mondo fatto di paure e nottate al cardiopalma. Un ultimo suggerimento, fate attenzione durante le scene che molti fantasmi sono a malapena visibili.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.